Obiettivo del bando

La Regione Friuli Venezia Giulia ha emanato un bando nell’ambito del Programma Operativo regionale FESR 2014/2020 per promuovere le attività di innovazione di processo e dell’organizzazione che contribuiscono a consolidare e rafforzare la competitività del sistema economico.

L’obiettivo del bando è fronteggiare la crisi economica che investe il settore produttivo regionale.

 

Attività e contributi

La dotazione finanziaria del bando è di 8.960.927,60 €.
Sono ammissibili le spese relative a

  • personale impiegato nelle attività di innovazione
  • strumenti e attrezzature specifiche
  • consulenze qualificate per attività tecnico-scientifiche di innovazione, studi, progettazione
  • prestazioni e servizi necessari, tra cui l’effettuazione di test e prove
  • beni immateriali, quali costi diretti all’acquisto di brevetti, know-how, diritti di licenza e software
  • materiali, quali materie prime, componenti, semilavorati e loro lavorazioni e materiali di consumo specifico spese generali supplementari di gestione
  • strumenti per un efficace utilizzo di big data e soluzioni ICT avanzate per la visualizzazione, analisi in tempo reale, conservazione dei dati e sicurezza informatica (es: strumenti di business intelligence e data analytics)

tutte strettamente correlate alla realizzazione del progetto.

Il limite minimo di spesa ammissibile del progetto per ciascuna impresa è:
a) piccola impresa 30.000,00 euro;
b) media impresa 75.000,00 euro;
c) grande impresa 150.000,00 euro.

Tutte le spese devono avvenire in data successiva all’inizio del progetto e lo stesso deve iniziare dopo l’invio della domanda e dopo aver ricevuto il decreto di concessione

 

Destinatari

Possono beneficiare dei contributi le micro, piccole, medie e grandi imprese del settore manifatturiero e terziario specializzate in agroalimentare, filiera metalmeccanica, filiera sistema casa, tecnologie marittime e smart health.

 

Tempistiche

La presentazione delle domande deve avvenire dalle ore 10.00 del 21 luglio 2020 alle ore 16.00 del 15 settembre 2020. La domanda può essere sottoscritta e inoltrata dal legale rappresentante dell’impresa o da un soggetto esterno delegato tramite formale procura. La valutazione viene eseguita secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande.

 

Affrettati!

Tra le spese ammissibili ci sono quelle che riguardano soluzioni di gestione del business aziendale, data analytics e sicurezza informatica.

Come gruppo Eurosystem la nostra offerta spazia dalle soluzioni applicative (ERP, MES, APS, Controllo di gestione, BI, CRM), ai servizi datacenter e di sicurezza: siamo sempre al fianco delle aziende per la trasformazione digitale del business e l’Industria 4.0.
Inoltre, grazie a risorse interne dedicate e al partner specializzato nell’accesso ai finanziamenti, Olos Group, possiamo supportarti nella cura degli aspetti burocratici.

 

Cerchi un partner? Noi possiamo aiutarti ad innovare i tuoi processi aziendali.

Chiedi il nostro supporto
Condividi

Lavoriamo con

I nostri partner a garanzia della vostra libertà di scelta

Vi servono più informazioni?

La nostra esperienza è a vostra disposizione: saremo felici di contribuire al successo della vostra azienda. Dovete solo raccontarci come possiamo esservi utili.

Volete restare aggiornati?

Vi racconteremo in una mail la tecnologia che cambia le imprese, in meglio e dal nostro punto di vista. Riceverete aggiornamenti su eventi, novità di prodotto e i nostri approfondimenti.

Novità

Finanziamenti
per l’industria 4.0

Tutte le novità

Dal 29 al 31 ottobre presenteremo al MECSPE di Parma la suite integrata per la produzione 4.0. La nostra soluzione, completa di software ERP, MRP, APS, MES, presenta i requisiti per poter accedere al bando del credito di imposta. A cosa serve? Il bando è stato emesso per supportare le imprese che investono in beni […]

Referenze