Con Nordest Servizi e Fill in The Blanks, leader ICT nel
Friuli Venezia Giulia

Eurosystem cresce ancora e diventa il primo system integrator per dimensioni sul territorio del Friuli Venezia Giulia grazie alle aziende Nordest Servizi e Fill In The Blanks. È ufficiale infatti l’integrazione, nell’asset societario del Gruppo, di Fill In The Blanks, azienda udinese di sistemi e servizi IT con un’importante specializzazione in soluzioni per l’Industrial ICT, che segue l’ormai consolidata unione tra Eurosystem e Nordest Servizi di Udine, parte del Gruppo dal 2016.

Siamo orgogliosi di questo nuovo e importante traguardo che suggella la nostra crescita in Friuli Venezia Giulia e ci posiziona come il più grande gruppo nella regione per l’offerta di sistemi e servizi ICT. Il Friuli Venezia Giulia è un territorio in cui crediamo fortemente, con una grande dinamicità, apertura all’innovazione e molti imprenditori pronti ad accogliere la sfida della digitalizzazione. Per questo vogliamo continuare ad investire e contribuire al suo sviluppo, forti dell’ormai consolidata integrazione con Nordest Servizi, dal 2016 al nostro fianco in questo progetto” spiega Gian Nello Piccoli, CEO del gruppo Eurosystem.

 

Fill In The Blanks
e una perfetta sinergia

Fill In The Blanks nasce nel 2007 a Udine, con la mission di affiancare le imprese del territorio nel loro percorso di innovazione, offrendo soluzioni e servizi per la gestione dei sistemi informativi. All’interno dell’offerta, una linea di soluzioni dedicate all’Industrial ICT che andranno ad integrare e completare quelle del gruppo Eurosystem, già da tempo nel mercato dell’Industria 4.0 con i propri software ERP, APS e MES.
Una sinergia perfetta che permetterà al Gruppo di offrire una suite completa di componenti software, IIOT e analytics per ottenere una fabbrica automatizzata e aumentare la produttività delle aziende del territorio.

L’investimento che il Gruppo sta facendo nella proposta Industria 4.0 si sposa con le soluzioni sviluppate da Fill In The Blanks, in una perfetta sinergia per la crescita. Condivisione di valori, un’offerta tecnologica complementare e l’adozione di un modello di business fortemente orientato ai servizi sono le affinità che ci guideranno in questa aggregazione societaria e nel comune obiettivo di divenire il primo partner per la digitalizzazione delle imprese” continua Piccoli.
 

Da sinistra: Andrea Bertoni, Chairman & Business Director di Fill In The Blanks, e Gian Nello Piccoli, CEO gruppo Eurosystem
 

Fill In the Blanks ha sempre avuto l’obiettivo di un costante progresso, fatto di innovazione e dello sviluppo delle più elevate competenze al servizio dei clienti. Con l’ingresso in Eurosystem accelereremo questo percorso, daremo linfa vitale alle idee, ai progetti, all’innovazione, che sono sempre stati il motore della nostra azienda. E saremo in grado di ampliare la nostra offerta per la crescita dei nostri clienti e di quelli di tutto il Gruppo. Insieme ad Eurosystem, evolveremo come impresa, come persone e nella prospettiva”, aggiunge Andrea Bertoni, Chairman & Business Director di Fill In The Blanks.

 

I numeri della crescita

Il rafforzamento della presenza di Eurosystem nel mercato dell’Industria 4.0 risponde anche alla spinta al cambiamento voluta dal Ministero dello Sviluppo Economico e promossa con il Piano Nazionale Transizione 4.0. Macchinari, impianti, reti, hardware, software e tecnologie di integrazione: le aziende hanno bisogno di partner competenti e strutturati per risposte e supporto in questo percorso di evoluzione digitale.

Come software house, Eurosystem affianca da tempo le aziende di produzione ed è cresciuta con un’offerta sempre più ampia per la digitalizzazione della fabbrica, associandosi anche ad uno dei Competence Center promossi dal Piano Nazionale.
Il Gruppo si compone oggi di 6 società, con headquarter a Treviso, filiali in tutto il Nord e Centro Italia e 170 collaboratori. Eurosystem chiude il suo 2020 con un fatturato di oltre 20 milioni e una crescita del 43% dal 2017 al 2020.

Industria 4.0, analytics, intelligenza artificiale e realtà aumentata, insieme alla security, sono i driver tecnologici che traghetteranno le imprese nel futuro: il nostro compito è guidarle in questo viaggio offrendo le nostre competenze più alte. L’aggregazione di Fill In The Blanks segna una tappa importante di questo viaggio, una sfida in cui sentiamo tutta questa grande squadra coinvolta” conclude Piccoli.

Condividi

Lavoriamo con

I nostri partner a garanzia della vostra libertà di scelta

Vi servono più informazioni?

La nostra esperienza è a vostra disposizione: saremo felici di contribuire al successo della vostra azienda. Dovete solo raccontarci come possiamo esservi utili.

Volete restare aggiornati?

Vi racconteremo in una mail la tecnologia che cambia le imprese, in meglio e dal nostro punto di vista. Riceverete aggiornamenti su eventi, novità di prodotto e i nostri approfondimenti.

Novità

Nuova filiale a Bergamo

Tutte le novità

Nuovi uffici a Bergamo per Eurosystem Eurosystem, con filiale a Bergamo dal 2002, inaugura la sua nuova sede nella “città dei Mille”: gli uffici saranno in Via De Grassi 11 (24126 – Bergamo). Questa novità fa parte di un ampio progetto di crescita che vede Eurosystem ampliare la sua presenza in tutto il territorio nazionale […]

Referenze