Le esigenze delle imprese

La Regione Friuli Venezia Giulia ha emanato un bando nell’ambito del Programma Operativo regionale FESR 2014/2020 per promuovere la competitività delle PMI nei diversi settori del sistema produttivo regionale, finanziando investimenti tecnologici e attività per fronteggiare l’emergenza sanitaria da Covid-19.

Il bando vuole aiutare le imprese a fronteggiare la crisi economica del settore produttivo attraverso modelli innovativi di organizzazione del lavoro, infatti finanzia gli interventi che assicurano la ripresa e la continuità produttiva, anche con lo sviluppo di soluzioni di e-commerce e la digitalizzazione dei processi. Inoltre copre le spese sostenute per i dispositivi di sicurezza e la sanificazione degli ambienti.

 

I contributi

La dotazione finanziaria del bando è pari a 9.059.094,00 €; l’intensità massima concedibile è pari al 50% della spesa con un contributo massimo di 150.000,00 €.

Le spese ammissibili sono le seguenti:

  • dispositivi di protezione individuale
  • attrezzature, e apparecchi per la sicurezza nei luoghi di lavoro
  • impianti funzionali a sistemi di controllo per garantire il rispetto delle misure di sicurezza
  • macchinari e attrezzature certificati CE per la sanificazione degli ambienti
  • hardware, software che garantiscono il rispetto delle misure di sicurezza e soluzioni di e-commerce
  • acquisizione di servizi da imprese specializzate per la sanificazione degli ambienti
  • acquisizione di servizi specialistici per lo sviluppo di soluzioni di e-commerce
  • corsi di formazione riguardanti la sicurezza nei luoghi di lavoro
  • consulenze specialistiche sulla sicurezza nei luoghi di lavoro

Destinatari

Possono beneficiare dei contributi le micro, piccole e medie imprese con sede in Friuli Venezia Giulia appartenenti ai settori del manifatturiero e con codici ISTAT ATECO 2007 ricompresi nella Sezione C., Attività manifatturiere, divisione dalla n. 10 alla n. 33, esclusa la divisione 12.

 

Tempistiche

La presentazione delle domande deve avvenire dalle ore 10.00 del 15 luglio 2020 alle ore 16.00 del 31 agosto 2020. La valutazione viene eseguita a sportello secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande.

 

Come procedere?

Chi presenta prima la domanda ha più possibilità di accedere al finanziamento! Se non hai ancora effettuato degli investimenti, ma è tra le intenzioni dell’azienda, il gruppo Eurosystem può essere il tuo partner nell’adozione di strumenti software e hardware per cui richiedere i contributi.

Tra le soluzioni hardware e software che garantiscono il rispetto delle misure di sicurezza sociale nei luoghi di lavoro, c’è anche Freeway® Human Security, una soluzione di controllo accessi, completa di hardware (dispositivi di rilevamento temperatura e riconoscimento facciale, varchi e segnalatori) e dashboard di monitoraggio, per contenere la diffusione di Covid-19.

Se hai poco tempo, possiamo supportarti nella cura degli aspetti burocratici tramite le risorse interne dedicate e il partner Olos Group, specializzato nell’accesso ai finanziamenti.

 

Vuoi proteggere il luogo di lavoro? Possiamo essere il tuo partner tecnologico!

Chiedi il nostro supporto
Condividi

Lavoriamo con

I nostri partner a garanzia della vostra libertà di scelta

Vi servono più informazioni?

La nostra esperienza è a vostra disposizione: saremo felici di contribuire al successo della vostra azienda. Dovete solo raccontarci come possiamo esservi utili.

Volete restare aggiornati?

Vi racconteremo in una mail la tecnologia che cambia le imprese, in meglio e dal nostro punto di vista. Riceverete aggiornamenti su eventi, novità di prodotto e i nostri approfondimenti.

Novità

Finanziamenti
per l’industria 4.0

Tutte le novità

Dal 29 al 31 ottobre presenteremo al MECSPE di Parma la suite integrata per la produzione 4.0. La nostra soluzione, completa di software ERP, MRP, APS, MES, presenta i requisiti per poter accedere al bando del credito di imposta. A cosa serve? Il bando è stato emesso per supportare le imprese che investono in beni […]

Referenze